lunedì, febbraio 19, 2007

Un tranquillo zapping di paura

La serata della domenica è pigra, orientata più alla fine del week end che all’inizio ormai prossimo della settimana. C’è un appuntamento che cerchiamo di non mancare, ed è quello con Fazio, così garbato e intelligente, mai sguaiato. O quasi, perché quando è il momento della Littizzetto può diventare, a scelta, fantasticamente pirotecnico o barbaramente triviale, ma sempre con intelligenza.

Poi però basta. Dopo questo interludio e dopo aver messo a nanna il pupo con qualche linea di febbre (cosa che mi crea sempre un certo disagio e mi porta ad una grave forma di difficoltà di concentrazione – che io abbia bisogno del Ritalin?), abbiamo prontamente accantonato l’idea di guardare un film in inglese e ci siamo messi a fare uno zapping abbastanza svogliato.

Imbattendoci in:

1) Niente di personale, La 7. Si parlava di satira, molto interessanti gli ospiti, molto interessante l’argomento. Ma, in termini puramente estetici, non si poteva non notare l’improbabile giacca a quadretti di Antonello Piroso. Che sia daltonico? Che lo sia anche la costumista? Che sia successo qualcosa alla costumista?

2) Amici, Canale 5. Sempre per la serie “giacche immonde”, la De Filippi indossa un coso così composto: coprispalle gessato con revers e spalline, molto strutturato, tipo pezzo di sopra di una giacca maschile; reggiseno nero a vista; parte di sotto della giacca, un po’ difficile da decifrare nei dettagli, ma che di sicuro lascia scoperta la schiena nel punto in cui è attraversata dal reggiseno. Ora, io mi domando e dico: magari questo è un pezzo a tiratura limitata di uno stilista da paura, che so, Martin Margiela o Comme del Garcons, insomma di quelli che quando guardi il cartellino del prezzo ti bruci; e effettivamente la giacca ha il suo perché. Ma non in prima serata. In prima serata ha effetti devastanti sulla digestione della pizza ordinata per telefono. C’è da dire che la De Filippi in prima serata tende di per sé ad essere piuttosto indigesta, ma quando è troppo è troppo! Chi è che si preso la briga di dirle che se fosse un po’ più femminile forse risulterebbe meno astringente?

3) Distraction, Italia 1. Mentre cambio canale vedo gli interni di un’auto devastati e penso a Bagdad, oppure a Parigi, dove evidentemente le banlieues devono aver ricominciato a farsi sentire. No. Quella era una macchina nuova. Che un’orda di concorrenti incattiviti stava distruggendo con certosina precisione e scientifico accanimento.

Allora, passi per le giacche che ti accapponano la pelle, che lì si tratta di gusto estetico, e insomma più di tanto non si può discutere. Ma l’auto distrutta? Io non mi capacito. Non ho nulla contro i quiz – di ogni ordine e grado – anche se non li seguo, e non mi interessa pontificare su quanto sia immorale distribuire dei soldi a persone che non sempre sono dei geni della lampada. Però questo proprio no. Il vandalismo in diretta no, questa è volgarità, non solo, è cattivo gusto, istigazione. È la rappresentazione metonimica del consumo a tutti i costi. E la concorrente? Era lì che non sapeva se ridere o piangere, guardava la macchina e non ci credeva, e si sforzava di rispondere, ma aveva occhi solo per quella che stava per essere ridotta a una carcassa.

Ecco, ieri sera la tv mi ha fatto proprio schifo. Nemmeno Mirabella poteva essere d’aiuto: parlava di prostata!

12 commenti:

pOpAle ha detto...

Hai fatto la sintesi della stessa serata che abbiamo passato noi davanti alla Tv. Il problema è che chi paga anche SKy, si ritrova con un pugno di mosche anche sul quel fronte. La domenica sembra di poco appeal.

giuliana ha detto...

già, infatti il classico della domenica è il video noleggiato. naturalmente ci sarebbe anche il cinema, ma quello è fuori dalla mia portata già da un po' :)

Gabbiano della Notte ha detto...

Ma c'era anche NCIS, rai2, episodi già fatti ma che non avevo visto. Piuttosto che la De Filippaaaa...

giuliana ha detto...

naaaa!!! bimbo malato = a letto troppo tardi per scegliersi quello che si vuole in prima serata :(
e poi a dire il vero NCIS non è che mi faccia impazzire :)

ruben ha detto...

Nooooooo!!!!!!!!!! Non mi dire! Piroso senza il suo gessato??? Non ci posso credere!

giuliana ha detto...

sì. lo so, sono cose brutte :D

topozozo ha detto...

Hai centrato una delle serate televisive meno esaltanti, di solito va un po' meglio (ma può anche andare molto peggio...).
Il videonoleggio è un'alternativa, io consiglio anche di studiare i palinsesti con qualche giorno d'anticipo e registrare i programmi e i film che meritano. Una buona scorta di cassette può salvare da serate come questa.

La Meringa ha detto...

Si, si, noi videonoleggiamo.
Io poi le puntate di NCIS le ho già viste...
E comunque Piroso in giacca a quadri è sempre meglio di un Mentana in-gessato che fa il provolone con la Marcuzzi! (di lunedì!)

Laura ha detto...

E non hai visto quando a Distraction, anzichè prenotarsi per rispondere con un normale campanello, ciascun concorrente si deve rovesciare sulla testa, che so, una zuppiera piena di spaghetti al sugo...
è difficile pure raccontarlo tanto è assurdo!!! Mancano le strutture logico-sintattiche per riferire tanto..orrore?Scempiaggine? Volgarità? Che?
Qual'è l'unità di misura di riferimento???

LA CONIGLIA ha detto...

Io avrei optato per il film in inglese a patto che non fosse troppo impegnato...Almeno serve a esercitar la lingua!!!
Posso commentare una cosa di Amici per quanto riguarda il look?E la coroncina fine fine che aveva la Platy?Per chi nnl'avesse vista era una coroncina con tanti fil di ferro a cui erano attaccate in cima delle farfalle...

Vorrei chiederle dove l'ha acquistata,quasi quasi me la metto per la laurea che ne dici? ;)

giuliana ha detto...

@laura: sì, mancano le parole. se torno a nascere faccio l'autore di trash-tv. immagino che ci sia da divertirsi, se l'unico limite è l'immaginazione

@coniglia: sia com'è, mettersi a guardare un film in inglese alle 10 passate e reduci da una lotta senza quartiere per mettere a letto il pupo non è proprio rilassante, come minimo stramazzi addormentato dopo 10 minuti. invece la coroncina di platinette, eh, anche quella... :)

Labelladdormentata ha detto...

Per fortuna io avevo voi da leggere! :-)