mercoledì, febbraio 20, 2008

Storie di donne

"Mamma, forse non voglio andare, domani, a casa di Lidia"
"Come mai? Pensavo che foste amici..."
"Sì, però non voglio andare a casa sua"
"Giuliana, deve essere perché i fratelli di Lidia un giorno l'hanno messo con le spalle al muro..."
"Con le spalle al muro???"
"Sì, lui usciva da scuola tenendo un braccio sulle spalle di Lidia, e loro l'hanno preso, l'hanno messo con le spalle al muro e gli hanno detto: 'Tu non devi fare queste cose con nostra sorella'. Lui si è un po' spaventato..."

Racconto il tutto ad Alberto: "Che orgoglio, 4 anni e già storiacce di donne!"

13 commenti:

ago ha detto...

a quattro anni già le donne ci fanno soffrire...poveri maschietti!

giuliana ha detto...

ago, in realtà qui la cosa è un po' più complessa. lei gli fa una corte spietata, ma lui è innamorato di un altra. e tutte e due le bimbe vorrebbero, nientedimeno, baciarlo sulla bocca! bleah, che schifo!

ruben ha detto...

Sì, però lui le teneva un braccio sulla spalla... I fratelli di Lidia, lungimiranti, hanno capito che lui l'avrebbe illusa o usata per far ingelosire l'altra.
Adesso il papà orgoglioso dovrebbe insegnargli come stendere i fratelli di Lidia...
;-)

giuliana ha detto...

già, ruben, ma il papà è uno che si inorgoglisce facilmente ma in fondo è un pacifico. infatti pensavo di iscrivere gabriele a una palestra di arti marziali, l'anno prossimo

Annachiara ha detto...

Che carisma! Che ometto!
Ora non ti resta che insegnargli a fare a botte

pOpale ha detto...

Ma quanti fratelli ha questa Lidia?

Invitatela voi a casa... senza fratelli però ;)

giuliana ha detto...

@ annachiara: sì, infatti il piano è più o meno questo. è la tata che si oppone...

@ popale: lidia ha una sorella e un fratello, ma pare che siano entrambi abbastanza tosti. e sì, oggi viene lei a casa, da sola :)

brigidafraioli ha detto...

sciupafemmine!

fabdo ha detto...

piccoli uomini crescono :)

thecatisonthetable ha detto...

Bell'è papà!

betta ha detto...

cavoli sti bambini di oggi sono avanti mille anni...il figlio di serena che non ha neanche un anno fa già il giornalista! vedi come è preparato sulla prima puntata del tg su blog.mammenellarete.it

bt

peppermintdany ha detto...

non sono d'accordo con la tata (e con la maggiore parte delle mie "colleghe educatrici"):
uno deve sapersi difendere.
innanzi tutto, se proprio proprio deve metterle il braccio sulla spalla, che sia con un guanto gigante a fargli da preservativo. :P
invece, dico io, ma non sono tutte cose che fanno parte dell'infanzia, e che a sua volta fa parte di quella che, ridendo, da grandi chiamiamo vita??

giuliana ha detto...

ma certo, peppermint, e infatti a me fa molto ridere tutta la faccenda :D