martedì, aprile 15, 2008

Il più cattivo di tutti

Sabato sera.

Stiamo cenando con degli amici, la TV è accesa ma nessuno la guarda. Gabriele fa il Power Ranger saltando dal divano al tavolino e viceversa. Un urlo irrompe nella conversazione:

"MAMMA!!! Il più cattivo di tutti!!!"

Gabriele guarda la TV, il dito puntato. Tutti ci giriamo. Su un palco c'è una bambina che canta. Alle sue spalle è appena entrato Paul Anka. Il quale, ora che ha una certa età, ha acquisito anche una sconvolgente somiglianza con Berlusconi.

Lunedì sera.

Andando a votare, domenica Gabriele ha avuto la sua prima lezione di educazione politica: che cos'è il voto, come si vota, i seggi, le schede. Insomma, quello che vedeva.

Ieri sera, poi, la notizia ferale.

Vespa:"Berlusconi ha vinto"
Gabriele: "Ha vinto? Il più cattivo di tutti? Si è preso tutte le schede?"

Ecco. Proprio come le carte dei Power Ranger.

9 commenti:

thecatisonthetable ha detto...

Semplice. Efficace.

Beata gioventù...

brigidafraioli ha detto...

piccoli comunisti crescono :)
Bravo Gabrielino!

Il Gobb ha detto...

Resistere, resistere, resistere!
Anche se mi viene da piangere ;__;

Annachiara ha detto...

Tu considera che nel paese in cui abito, la destra ha vinto con l80 per cento.
E quando la mia famigliola felice è entrata al seggio e abbiamo stretto le mani dei candidati di sinistra, abbiamo avuto centinaia di occhi puntati contro....
Ma io, fiera, ho detto a mia figlia che i cattivi erano loro!

Laura ha detto...

speriamo che la generazione dei nostri figli sia meglio di quella degli adolescenti di ora...
mi viene una tristezza...

tortadimele

giuliana ha detto...

@ thecat...: :)

@ brigidafraioli: ma i comunisti non esistono più!

@ il gobb: e sì, resistere. oppure abbandonarsi alla corrente e vivere felici. tu non vorresti presentare un telequiz?

@ annachiara: gabriele sta facendo tutto da solo. ormai tutto il quartiere è al corrente di come sono andate le cose

@ laura: dipende da noi. e in questo momento mi sembra una responsabilità enorme

Laura ha detto...

Sono romagnola, e circondata :(
Un bacione a tu figlio !

peppermintdany ha detto...

..solo che queste carte sono di filigrana...

Giorgio ha detto...

A crescere con la tv si può divenire così, io quando ero piccolo amavo Berlusocni, ora che ho incominciato a ragionare mi sta davvero antipatico, sono moderato, ma non condivido per nulla i suoi modi di fare.
Un saluto Giorgio.