mercoledì, luglio 04, 2007

Pubblicità

I bambini, si sa, amano la pubblicità. Non parlo della pubblicità destinata ai bambini, quella dei giochi e delle merendine, che con un po’ di abilità si riesce anche ad evitare; no no, parlo proprio della pubblicità dei prodotti “per grandi”, quella del praimtaim, insomma.

Gabriele ama la pubblicità, come tutti i bambini. La sua preferita è quella dello scoiattolo puzzone. Quando la vede inizia a ridere come un pazzo, si rotola a terra dalle risate, continua a raccontare la storia tutto eccitato, alza la zampetta tentando di emulare l’animaletto non proprio educato a Oxford. Chissà se questo avrà delle conseguenze sulla sua educazione.

Ieri sera invece si è tenuta la seguente conversazione. In TV c’era la pubblicità di Dolce e Gabbana: lui, lei, la barchetta, mare straordinario.

Gabiele: “Che bello questo mare! Quando andiamo al mare?”
Io (“Sì, domani…”): “Questo è il mare di Capri, Gabri (non è vero che sono così sicura, ma con i bambini meglio avere certezze, quand’anche basate su clamorose fesserie). E quegli scogli alti sono i faraglioni”
Qualcuno dietro di me, mentre nello spot il figone si alza in piedi nella barca e ti aspetti che si stia spogliando: “E lui è un altro faraglione”
Gabriele: “E lei è una faragliona?”

Ecco, appunto.

8 commenti:

Chiara ha detto...

Tuo figlio è troppo avanti :-)

Annachiara ha detto...

E faraglione con che fa rima? - ti dirà tra qualche anno!

Brigida ha detto...

Gabriele la sa lunga! Promette bene il piccoletto ;)

valeria ha detto...

l'ho sempre detto che mio nipote è un grande!!!!

giuliana ha detto...

tuo nipote è una testa di... faraglione :D

LA CONIGLIA ha detto...

Che bimbo...perspicace!!!!Aiuto che ridere...fatemi asciugar le lacrimuccie :)

copyman ha detto...

Grande! :D :D

ruben ha detto...

Furbetto il piccolo! Non era per niente interessato Nè ai faraglioni né al "faraglione": lui è andato dritto alla "faragliona"... ;-)