venerdì, ottobre 26, 2007

La solitudine del riccio

Immagine di L'eleganza del riccio

"devi assolutamente leggere l'eleganza del riccio. baci f".

Avevo sentito parlare di questo libro ed era più o meno in agenda, ma se me lo raccomandano così, via sms, come una cosa urgente, non posso proprio aspettare. Mi ha colpito la scrittura, bella, bellissima, la grammatica come via per la bellezza. E la storia, che non inizia subito ma si avvale di un'ampia descrizione del contesto, è delicata come alcuni dei momenti descritti. Nascondersi è un'arte, in questo romanzo, e il disvelamento non può essere senza conseguenze.

Anche leggerlo non può essere senza conseguenze.

5 commenti:

Brigida ha detto...

e vabè, lo leggerò

fabdo ha detto...

Apprezzo i consigli e poi quando sono attraenti come i tuoi... non c'è altro da fare: lo aggiungo alla mia "lista regali" di compleanno! ^_^
Buon fine settimana!
^.^ kusje

Annachiara ha detto...

eh, non sei la prima che lo dice, mi sa che comincia a diventare imprescindibile....

Gallinavecchia ha detto...

Mi sono innamorata delle tua recensione. Lo cercherò in libreria.
Un bacio
p.s. ti ho risposto :-)

giuliana ha detto...

ne vale la pena, garantisco. e se poi non ti piace... vieni a reclamare :D