venerdì, dicembre 21, 2007

Letterina a Babbo Natale

Caro Babbo Natale,

Lo so, quest’anno ti ho sfinito, con le due letterine scritte per Gabriele e le continue telefonate in cui ti dico: “Gabriele fa i capricci, non passare”, e poi: “Gabriele è bravissimo, passa”, oppure: “Ci sarebbe anche il Gormita che parla”, o ancora: “Non è che puoi sostituire il Power Ranger con un lupo di peluche?”.

Lo so che sarai stanco di sentirmi, però stavolta ti scrivo per me, non per Gabriele. E ti dirò, forse è la prima volta che lo faccio, perché quando io ero bambina, da me passava la Befana, e insomma, con tutto il rispetto, il fatto che tu esistessi passava via solo come un film americano in TV.

Perciò eccola, la mia letterina.

Caro Babbo Natale,

Come sai è stato un anno piuttosto pesante per me. Come sai, la mia famiglia mi ha dato da pensare un bel po’. E come sai, appena ho smesso di preoccuparmi per loro (la mia famiglia), ho iniziato a preoccuparmi per me. Non so se sono stata brava o no, di certo ci sono stata, per loro (la mia famiglia), e quindi non mi faccio grossi scrupoli adesso ad esserci per me.

Perciò quello che ti chiedo, caro Babbo Natale, è di portarmi un po’ di lucidità, anzi di portarmene un sacco. Ci sono tante cose da capire, e il rischio è quello di essere troppo coinvolta dalle emozioni per vedere cosa è meglio fare. Perché vedi, io ora non mi voglio accontentare più. Come se da uno stato di stand by di colpo mi fossi accesa.

Il prossimo anno sarà molto importante. Ho già preso le mie decisioni, ma ora devo anche fare delle scelte, e queste non sono affatto facili. Anche perché non coinvolgono solo me, ma anche la mia famiglia. E quindi, Babbo Natale mio, avrò bisogno di molta lucidità, ed eventualmente, anzi preferibilmente, anche di un po’ di kiulo. No, non un pizzico di fortuna, proprio un po’ di kiulo, con la K. Tu non è che ne avresti un pezzo, magari avanzato dagli anni scorsi, che so? Mi va bene anche se era di qualcun altro, e poi ti è rimasto lì perché questo qualcuno, per esempio, ha cambiato casa e non ti ha avvisato.

Quindi, ricapitolando, ti ho chiesto lucidità e kiulo, che fanno due cose. Siccome a Gabriele ho detto che tu puoi portare solo 3 cose, se no non ti sta tutto nel sacco, ne chiederò anch’io una terza e poi basta. La mia terza cosa è il senso del tempo. Cioè, portami per favore la capacità di dare senso al tempo, di non commettere più peccati verso il tempo. Ce n’è così poco che se lo sprechiamo dove andiamo a finire?

Ecco, Babbo Natale, queste sono le cose che vorrei ricevere da te. E non ti preoccupare, non ti scriverò un’altra letterina con su la dicitura “annulla e sostituisce la precedente”, né ti telefonerò. Promesso.
Giuliana

13 commenti:

Suysan ha detto...

Speriamo che Babbo Natale faccia il bravo e ti accontenti........in fondo c'è chi chiede molto di più.
Un abbraccio e AUGURI!!!!
BUON NATALE!!!!!!

Annachiara ha detto...

secondo me per una fettina di kiulo c'è sempre spazio nel sacco di babbo natale. Te ne auguro tante di cose per il 2008, anche di quelle che non c'entrano nella lista!

scrittricexcaso ha detto...

spero che ti arrivi tutto ciò che desideri e magari qualche altra sopresa...milioni di auguri a te e tutta la family...a sai che tuo figlio si chiama come mio marito????
baci:-)

fabdo ha detto...

Oh Oh Oh...per il kiulo non credo Babbo Natale abbia problemi, scorte in quantità! ^_^
La quarta cosa, l'aggiungo io...
Babbo Natale, portale da parte mia l'augurio di riuscire in tutto quello che si è preposta e di rimanere sempre quella che è: mitica! ^_=

E ricorda...comunque vada sarà un successo!!!! ;)
Un bacione

Maurice ha detto...

Mi associo per perorare la tua causa a Babbo Natale.
In ogni caso, tanti tanti auguri.

Laura ha detto...

Tanti carissimi auguri di buon natale e di un sereno e felice anno nuovo!
Un abbraccio

brigidafraioli ha detto...

Io gli ho chiesto le stesse cose... speriamo bene

Laura ha detto...

Auguri affettuosi a te, a tuo marito, al tuo piccolo e a tutti e 3 insieme!

Lavoltabuona ha detto...

bella questa lettera. Ma sai che potrei averla scritta io? Lucidità, un po' di kiulo e senso del tempo. Sottoscrivo. Si può fare, cioè vale? O dovrò aspettare l'anno prossimo?

antiblogger ha detto...

Beh, il chiulo a Babbo Natale non manca di certo, al limite potrebbe affettare un po' del suo e distribuirlo... :D Ahem... Auguroni a te e al resto della "triade" anche da parte mia.

Alice. Caterina Narracci ha detto...

ciao! è da tanto che non passavo dalle tue parte.
auguri!
buon anno!
Catj

Bosina ha detto...

Buon anno carissima1 Complimenti per il blog e per la... corriera! Da una bloggermamma di 4, in perenne affanno... Con simpatia,
Laura

Gallinavecchia ha detto...

Acc... leggo solo adesso... e ormai è troppo tardi per fare un copia+incolla, ché Babbo Natale è già tornato al Polo, ma quello che hai chiesto tu avrebbe fatto decisamente comodo anche a me. Spero che tu sia stata esaudita e che questo nuovo anno ti porti quello che desideri. Io magari proverò ad appellarmi alla Befana ;-)
un bacio
Gallina