mercoledì, dicembre 08, 2010

Babbo Natale, i film americani e il rasoio di Occam

Interno giorno. 
Camera da letto. Lettone. Il patato è venuto a svegliarci, ché dobbiamo andare dal suo amico che gli deve passare dei Pokemon.

Patato: “Mamma, ma Babbo Natale esiste?”
Io (cazzo cazzo cazzo, non sono pronta, non ne ho neanche parlato con marito, che gli dico? Pensavo di avere ancora un anno per affrontare…): “…”
Patato: “…”
Io (e marito che fa, finge di dormire?): “Babbo Natale… esiste… per chi ci crede” (che schifo di risposta, da film americano, cazzo cazzo cazzo)
Patato: “Ma tu ci credi?”
Io: (in iperventilazione) “Beh… uhm… sì”
Patato: “…”
Io: “E tu?”
Patato: “Mica tanto”
Io: “…”
Patato: “…”
Marito: “Patato, un giorno ti spiegheremo il rasoio di Occam. Che serve appunto a far la barba a Babbo Natale”.

Buona Festa dell’Immacolata!

7 commenti:

Isabelle ha detto...

aahaahahah tu m'as fait éclater de rire! "cazzo cazzo cazzo....!" Aiutooooo! lol

lorenza ha detto...

:D tuo marito è un genio!!

CloseTheDoor ha detto...

il rasoio di occam che fa la barba a babbo natale è una genialata! :D
ma quanti anni ha patato???

Anonimo ha detto...

Splendida!

-Titty-

Susibita ha detto...

...rasoietto mica da ridere eh?
Così, senza preavviso, di mattina presto quando il genitore è più fragile...perfidi, sti nani.

Nonna Oroscopo a susibita bambina:" Babbo Natale esiste sì amore mio, nella tua bellissima fantasia".
Soddisfatta, l'avevo ripeuta a scuola: si stanno ancora rotolando adesso.
A volte il ciniscmo di certi bambini mi lascia allibita.

Susibita

Anonimo ha detto...

Non esiste nessuna "identità blogger" né di altro tipo. L'essere umano è ben altro rispetto a ciò che fa. Altrimenti è perversione

giuliana ha detto...

@anonimo: qualcosa mi dice che hai sbagliato post. però il tema mi piace. argomentiamo?