venerdì, novembre 24, 2006

C'è qualcosa di nuovo

Ieri sera grande vita. Giacomo Spazio ha inaugurato una nuova galleria d'arte (lui la chiama no-art gallery), Limited, con la mostra di Paola Sala, Portraits. Non sono un critico d'arte, ma se passate da Milano in questi giorni e apprezzate gli artisti un po' lontani dal mainstream, andateci. Le sue creature a olio sembrano uscite da fumetti rinascimentali, con quelle testone dondolanti e quegli occhioni spalancati a guardarvi. Da vedere, assolutamente.

Limited no-art gallery
via Teodosio 102
20131 Milano

lunedì/venerdì 15.30 - 20.00

A seguire, proprio di fianco alla galleria, cena di rito con gli amici da Celanto a settembre, enoteca e cucina. E così la poesia continua. La signora Antonella ci ha guidato attraverso profumi e sapori non comuni (se penso al tortino al cioccolato con il cuore di cioccolato caldo mi vengono le lacrime agli occhi, ci vorrebbe, per ripristinare l'equilibrio, quella grappa morbida che più morbida non si può...), con una passione da padrona di casa e viaggiatrice professionista. Il tutto ad un prezzo più che ragionevole, per i tempi che corrono.
(Ha visto, Antonella? L'ho detto e l'ho fatto. E spero di tornare presto a trovarla).

Celanto a settembre
via Teodosio 102
20131 Milano
tel. +39.02.28970730

3 commenti:

copyman ha detto...

Via Teodorico rimane parecchio distante da dove lavoro, però mi hai incuriosito e...ingolosito :-)

giuliana ha detto...

era mia intenzione :)
benvenuto!

Anonimo ha detto...

se fosse interessante ci sarei passat volentieri. ma è così interessante?
mha