lunedì, settembre 03, 2007

Ghirada BarCamp, dove c’è (anche) un bambino

Alessandro Carrera è stato per me una specie di angelo custode durante una delle mie attività più interessanti negli ultimi anni. Perciò quando mi ha parlato del Ghirada BarCamp, che si accingeva ad organizzare, io ho subito aderito entusiasticamente. Con un dubbio: e il pupo a chi lo lascio, soprattutto se voglio seguire tutti e due i giorni? Semplice: babysitter per figli di camper, ed è nata l’idea del BabyBarCamp, lì per lì.

Insomma, sabato 22 e domenica 23 la famiglia-in-corriera sarà in Veneto al gran completo. Le premesse sono come sempre golose (almeno quanto quella dello spritz offerto dall’organizzazione ;)), e di certo sarà un’occasione perfetta per conoscere o rivedere persone che si incontrano troppo di rado.

Ah, il Ghirada BarCamp ha un’altra particolarità: lo sport. Oltre agli interventi dei camper, infatti, sono previsti tornei di vari sport e – udite udite – la possibilità di stravaccarsi in piscina. In altre parole, mens sana in corpore sano. Non male come programma, no?

2 commenti:

pOpale ha detto...

Molto intressante, specialmente per lo spritz ;)

LA CONIGLIA ha detto...

mmmmmmm io ancora cosa sono i bar camp non ce l'ho ben chiaro.....ma ci sto arrivando :)