mercoledì, ottobre 21, 2009

Faccio cose, vedo gente

Settimana dura, densissima di eventi.

Venerdì: GGD. Si è parlato di sicurezza, ed è intervenuta anche la prof.ssa Dubini dell'ASK Bocconi, a parlare di come le mamme proteggono la loro privacy nei loro blog. Ah, sono anche stata intervistata! L'intervista è andata a Neapolis - io l'ho saputo grazie a una mia amica che mi ha detto: "Stavolta sei stata brava, non hai parlato troppo veloce".

Lunedì: Università di Pavia, convegno sullo storytelling. Me lo ha segnalato Lanterna (grazie ancora!), con la quale ho trascorso un pomeriggio molto molto interessante. Seguirà post (qui e/o su The Talking Village).

Martedì: ecco, qui la cosa si fa complessa. Avevo i seguenti impegni in agenda: al mattino Enterprise 2.0; al pomeriggio SocialMoney e Unpacking SMAU. Incurante della sovrapposizione, ho risposto con entusiasmo a tutto, convinta che poi in qualche modo avrei gestito l'ubiquità (o per lo meno un buon grado della medesima). Se non che, ecco che arriva la stangata, il famoso impegno improrogabile: la riunione del consiglio di classe. Inutile dirlo, ho lasciato col cuore in lacrime quelli che facevano soldi con i social media, e invece di andare a scartare la fiera, mi sono lanciata a finire il pomeriggio - invadendo parte della sera - a scuola di mio figlio. Cuore di mamma.

Mercoledì: Università Bocconi, Osservatorio Mamme. Sto giusto uscendo di casa.

Domani avrei da fare (tipo lavorare), ma se qualcuno ha qualcosa da propormi per venerdì, io ci sono, eh? :D

3 commenti:

Paola ha detto...

basta che non mi cedi al consiglio di classe pure giovedì prossimo... ti aspetto!
p.

farmaciaserrage ha detto...

Vista la settimana rilassata un weekend a Genova con prole per il festival della scienza e' quello che ti manca !

giuliana ha detto...

@paola: ci sarò, ci sarò. nel caso le maestre stavolta se le ciuccia mio marito :)

@farmaciaserra: eh, perché voi non lo sapete, ma domenica c'ho un'agenda che mi vengono i brividi solo a guardarla :D